Logo del Parco
Condividi
Home » Visita » Prodotti tipici » Prodotti tipici / Ricette

Canavese Rosso

Definizione
Nel Canavese Rosso si trova una miscela avente almeno il 60% di uve provenienti da vitigni Barbera, Bonarda, Freisa, Neretto. Nel Canavese Rosso il colore è rosso granata intenso, con riflessi violacei; l'odore è ampio, suadente, con sentori di chiodi di garofano, frutti di bosco e prugne; il sapore è armonico, asciutto, austero, caldo, avvolgente, con tanni di equilibrata acidità; il titolo alcolometrico volumico comp. min. è del 10,5%; l'acidità totale minima è del 5 per mille; l'estratto secco netto: 19 per mille. Si abbina a secondi piatti a base di carni rosse o selvaggina.

  • Zona di produzione: La zona di produzione comprende le colline moreniche canavesane, in provincia di Torino, e alcuni comuni delle province di Biella e Vercelli. Fra i comuni del Parco del Po Torinese vi sono Mazzè e Villareggia.

  • Tutela legislativa: Il Decreto Ministeriale 12 settembre 1996 riconosce al vino "Canavese" la Denominazione di Origine Controllata. A questo vino è assegnato il codice B303 X 999 2 X X A 0 X.

 Bottiglia di Canavese Rosso
Bottiglia di Canavese Rosso
(foto di: Andrea Miola)
 
Canavese Rosso
Canavese Rosso
(foto di: Andrea Miola)
 
piemonteparchiParchi da vivereProgetti PSR
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
Logo del Parco
© 2022 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po piemontese
Piazza Giovanni XXIII, 6 - 15048 Valenza (AL)
Tel. 011/4321011
E-mail: parcopopiemontese@pec.it - Posta certificata: parcopopiemontese@pec.it
Cod. fisc. 95000120063
PagoPA