Logo del Parco
Condividi
Home » Visita » Prodotti tipici » Prodotti tipici / Ricette

Mele del Monferrato

Se si pensa che le varietà di melo coltivate attualmente sono oltre 10.000 - quasi tutte derivate dal Malus communis, rosacea spontanea nei boschi - si capisce quanto sia vasto l'argomento e come sarebbe improponibile tentare una descrizione dettagliata.
Così è successo per le Mele del Monferrato: quattro varietà a rischio di estinzione, oggi in rilancio grazie alla ricerca di un vivaista-amatore, che ha realizzato il materiale necessario alla propagazione, e alla loro coltivazione in alcune aziende agricole biologiche.

C'è la Canditin-a, tonda e di colore rosso tenue: la sua polpa è bianca, un po' asprigna e molto succosa. La Ciucarin-a, dal giallo che sfuma in rosso, ha una forma allungata e polpa dolce e croccante. La torta di mele "della nonna" è l'impiego classico in cucina del Pom Marcoun, mela rosso-verde dalla polpa croccante e aromatica che si conserva bene per tutto l'inverno sino a marzo.
Di durata ancora più lunga la Ruscai-o, buona fino a maggio: anch'essa è croccante ma non molto dolce, di forma arrotondata e colore verde-giallo venato di rosso.
Per ottenere le migliori caratteristiche organolettiche queste mele andrebbero coltivate a quote superiori ai 200 metri. Per ora la produzione è limitata ad alcune decine di quintali, e la vendita ristretta ai mercati del Monferrato casalese, però la scoperta compensa la "fatica" nel trovarle.


Produttori
Mela del Monferrato
Mela del Monferrato
(foto di: Archivio Aree Protette Po vercellese-alessandrino)
 
Pom Marcoun
Pom Marcoun
(foto di: Archivio Aree Protette Po vercellese-alessandrino)
 
Mela del Monferrato
Mela del Monferrato
(foto di: Archivio Aree Protette Po vercellese-alessandrino)
 
piemonteparchiParchi da vivereProgetti PSR
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
Logo del Parco
© 2022 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po piemontese
Piazza Giovanni XXIII, 6 - 15048 Valenza (AL)
Tel. 011/4321011
E-mail: parcopopiemontese@pec.it - Posta certificata: parcopopiemontese@pec.it
Cod. fisc. 95000120063
PagoPA