Logo del Parco
Condividi
Home » Visita » Iniziative ed eventi » Archivio iniziative

Fiumi, ecosistemi fluviali e reti ecologiche nell’area torinese: strategie lungimiranti e spazialmente estese

Giornata di studio

Venerdì 28 Ottobre 2022

"La funzione strategica attribuita al Piano paesistico regionale richiede l'adozione di strategie lungimiranti e spazialmente estese, che devono chiamare in causa un ampio spettro di politiche, in vario modo incidenti sulle condizioni dell'ambiente e la qualità del paesaggio, facendo appello ad una pluralità di soggetti istituzionali e investono un'ampia platea di decisori" (Roberto Gambino).

Torino e i suoi fiumi esigono - da parte delle comunità e delle istituzioni locali - tempo, cura, consapevolezza e

visione. Il "sistema" dei corsi d'acqua dell'area metropolitana torinese rappresenta una rete, un sistema unitario che richiede letture, analisi, politiche altrettanto unitarie. Capaci di coglierne la specificità, gli elementi di criticità, le esigenze di spazio, libertà, dialogo e relazione con gli ecosistemi fluviali. Richiede un conseguente riconoscimento di forme di governance unitaria, riconoscibile e consapevole.

La Giornata di studio intende ripercorrere e valutare le principali acquisizioni normative ed esperienze del passato nel campo della riconoscibilità, della tutela, della riqualificazione naturalistica e della gestione del contesto delle fasce e degli ecosistemi fluviali dell'area torinese. Il Po, i suoi affluenti e la Pianura Padana sono stati al centro delle attenzioni e preoccupazioni nella primavera e nell'estate appena trascorsa. Istituzioni e comunità locali sono chiamate ad interrogarsi ed a ripensare il loro rapporto con il fiume. Si rende necessario uno sguardo più ampio, esteso alla pianura torinese. Ripensare nuove forme di responsabilità, attenzione, sensibilità. Immaginando e costruendo insieme una visione ed un progetto. Ed una consapevole governance coerente con questa visione e questo progetto.

Quando: VENERDI' 28 OTTOBRE ORE 9.30

Biblioteca Civica "Italo Calvino", Sala "Dina Rebaudengo" Lungo Dora Agrigento, 94 – Torino


PROGRAMMA DELLA GIORNATA DI STUDIO

Fiumi, ecosistemi fluviali e reti ecologiche nell'area torinese

Strategie lungimiranti e spazialmente estese

Biblioteca Civica "Italo Calvino", Sala "Dina Rebaudengo"

Venerdì 28 ottobre 2022 ore 9.30

  • Ore 9.30 Registrazione partecipanti
  • Ore 10.00 Saluti istituzionali: 
  • Giancarlo QUAGLIOTTI, Presidente Associazione Consiglieri Emeriti del Comune di Torino
  • Maria Grazia GRIPPO, Presidente del Consiglio Comunale di Torino
  • Ore 10.15 Introduzione ai lavori
  • Nemesio ALA, Associazione Consiglieri Emeriti del Comune di Torino: "I fiumi non sono solamente acqua che scorre e segno sinuoso nel paesaggio. Per una governance consapevole e coerente degli spazi e degli ecosistemi fluviali"
  • Ore 10.30 Interventi
  • Francesco TRESSO, Assessore Verde pubblico, parchi e sponde fluviali della Città di Torino: "Un fiume di futuro. Il piano strategico del fiume Po"
  • Francesca BONA, Professore associato di Ecologia, Università di Torino: "Ecologia fluviale in ambiti urbani ed altamente antropizzati. L'area torinese"
  • Paolo ROMANO, Presidente SMAT S.p.A.: "Un sistema ed una gestione integrata delle acque e dei fiumi dell'area torinese"
  • Egidio DANSERO, Professore ordinario di Geografia politica ed economica, Università di Torino
  • Giacomo PETTENATI, Ricercatore in Geografia economica e politica, Università di Torino: "Quanti sono i fiumi di Torino? Risorse eco-sociali tra centralità e marginalità"
  • Claudia CASSATELLA, Professore associato di Urbanistica, DIST, Politecnico di Torino: "Ci vuol molto tempo per creare un'infrastruttura verde. E poi, cosa succede?"
  • Giulia GUAZZORA, Sindaca del Comune di San Mauro Torinese: "Il fiume fa rete. Collegamenti fluviali e progettazione tra territori"
  • Ore 13.00 Buffet
  • Ore 14.30 Saluti istituzionali
  • Jacopo SUPPO, Vicesindaco della Città Metropolitana di Torino
  • Ore 14.40 Interventi
  • Valter MARIN, Presidente II Commissione "Pianificazione territoriale, Urbanistica, Trasporti", Consiglio Regionale del Piemonte
  • Ezio DE MAGISTRIS, Responsabile U.O. Opere del Verde, Città di Torino: "Venticinque anni di Torino Città d'acque. Stato di avanzamento dei lavori e ultime aree di completamento."
  • Mirella IACONO, Responsabile Attività e Progetti Strategici, Dipartimento Ambiente e Transizione Ecologica, Città di Torino
  • Marco ALLOCCO, Dottore forestale SEACoop: "Torino Basse di Stura; come un territorio critico può diventare ambientamento strategico"
  • Gabriele BOVO, Dirigente Direzione Sistemi naturali, Città Metropolitana di Torino: "Reti ecologiche e sistemi fluviali nella pianificazione e nella gestione della Città metropolitana di Torino"
  • Dario ZOCCO, Già Direttore Ente di Gestione Aree protette del Po piemontese: "Il Progetto Po e la riqualificazione delle fasce fluviali. Opportunità e criticità rilevate nella gestione delle Aree protette del Po piemontese"
  • Ore 16.30 Conclusioni

Tag: convegni e seminari, convegni, conferenze, acqua, ambiente
 
piemonteparchiiNaturalistParchi da vivereProgetti PSR
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
Logo del Parco
© 2023 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po piemontese
Via Alessandria, 2 - 10090 Castagneto Po (TO)
E-mail: parcopopiemontese@pec.it - Posta certificata: parcopopiemontese@pec.it
Cod. fisc. 95000120063
PagoPA