Logo del Parco
Condividi
Home » Ente » Ricerche e progetti » Progetti PSR

Operazione 4.4.1 (bando 2019) - Elementi naturaliformi dell'agroecosistema

Programma di Intervento: Elementi naturaliformi dell'agroecosistema afferenti alle aree protette del Po piemontese

I lavori consistono nella realizzazione ex-novo di siepi polispecifiche e filari: si mettono a dimora 2.290 arbusti e 76 alberi per un totale di 2.366 esemplari. Si tratta prevalentemente di elementi atti a svolgere connessioni ecologiche, zone rifugio ed aree di alimentazione per la fauna nel territorio di competenza dell'Ente-Parco e sono finalizzati ad accrescere la qualità ambientale del paesaggio agrario nonché a costituire elementi dell'agroecosistema il più possibile naturaliformi. Questi interventi determinano l'incremento di habitat a disposizione di numerosi taxa animali, principalmente uccelli di siepe, piccoli mammiferi tra cui i chirotteri, anfibi e rettili. E' importante anche la ricaduta sugli invertebrati legati alle specie legnose ed alle loro fasce erbose di rispetto, quali lepidotteri diurni e notturni, ortotteri, imenotteri, o tipici della lettiera come i carabidi.
Gli interventi sono localizzati nei comuni di Moncalieri, Carignano e Carmagnola, in due aree agricole lungo la fascia del Po e si configurano quali interventi su particelle demaniali, recentemente acquisite in concessione da parte dell'Ente di gestione delle aree protette del Po.

Contributo ammesso (100% del valore degli interventi) € 45.222,47, di cui a carico del FEASR 43,120%, a carico dello Stato (39,816%) e a carico della Regione Piemonte (17,064%).

Nella Riserva Lanca di S. Michele, a Carmagnola
Nella Riserva Lanca di S. Michele, a Carmagnola
(foto di: Fabrizio Nobili)
piemonteparchi
Logo del Parco
© 2021 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po piemontese
Piazza Giovanni XXIII, 6 - 15048 Valenza (AL)
Tel. 011/4321011
E-mail: parcopopiemontese@pec.it - Posta certificata: parcopopiemontese@pec.it
Cod. fisc. 95000120063
PagoPA